Crema di cetrioli e pecorino!

Ecco un pratico e genuino spuntino di mezzanotte. O una cena nel mio caso!
Per arricchire il solito sandwich, vi consiglio una salsina, facile e veloce da fare se avete un frullatore qualunque (o un uomo da schiavizzare. Lo convincerete a distogliersi dalla partita di calcio di Rai1 dicendo come prima cosa:"Tu che sei forte e muscoloso, mi aiuteresti a frullare una cremina buona per farcire il TUO sandwich che potrai mangiare davanti la tv, amore?" Ovviamente non è vero che è il SUO sandwich e soprattutto che potrà mangiarlo sul divano davanti la tv, anche perché devi assolutamente raccontargli del tuo ultimo paio di scarpe, delle tue amiche e devi farti ripetere a intervalli regolari quanto tu sia stata brava a cucinare quindi c'è bisogno della sua completa attenzione, ma lui non lo sa, quindi va bene.)
Allora, per 4 persone bastano 600 gr di cetrioli, 50 gr di pecorino, 250ml di yogurt (va bene anche quello greco ma è più calorico, io ve lo dico eh!), succo di mezzo limone, sale, olio. Poi se vi trovate menta (4-5 foglie) e pepe bianco tanto meglio!
Lavate i cetrioli, sbucciateli, tagliateli in due e togliete i semi interni. Introducete nel frullatore i cetrioli, limone, yogurt, sale, olio e quando sarà densa e compatta togliete pure il dito dal pulsante, perché a quel punto sarà pronta (o, in caso avete scelto la seconda opzione, quella dell'uomo, cacciatelo più o meno brutalmente dal vostro regno fatto di pentole e biscotti). Versate il composto in delle ciotoline, copritele con il domopack trasparente, sì, proprio quello che usate per avvolgervi come deliziosi salamini quando applicate i fanghi sulle vostre cosce, mettetele in frigo e aspettate mezz'ora (mezz'ora in cui approfitterete magari ad abbrustolire il pane. E ovviamente mangiarne una -ma tanto lo sappiamo che non sarà mai solo una- fetta condita con sale e olio). Passati i 30 minuti e finite (in bocca) le prime 3 fette di pane, amalgamate molto bene il pecorino, la menta tritata e olio. A questo punto è finita.
Mettete la salsina in ciotoline con sopra delle fettine di cetriolo per guarnire se dovete presentarle a tavolo come antipasto o, fate come faccio io, spalmatele sulle fette di pane abbrustolite.
Pane croccante, salsina, pomodorini, rucola, qualche fettina di cetriolo crudo se volete e olio. Ecco qua, il sandwich è servito!
Vedrete che anche l'uomo in questione, qualora ci fosse, esulterà più per questo che non per un gol!
Ah! I cetrioli sceglieteli bene, buongustaie (sì, c'è dell'ambiguo in questa frase ma non volevo alludere a niente!). Sodi e croccanti, non quelli dalla polpa spugnosa!
Buon appetito!

(N. B. Questa foto non è mia!)

16 commenti:

LAURA ha detto...

Simpaticissima come sempre, questo post insegna molto non solo la ricetta......che tra l'altro è molto sfiziosa!!!
Baci

Mirty Quibibes ha detto...

@LAURA: Tesoro ma grazie!!! :DD
Baci baci!

Loredana ha detto...

...credo che opterò per la versione faidate...l'uomo nei paraggi è...poco nei paraggi, quindi se voglio provare questo panino dovrò necessariamente munirmi di frullatore!!!
ciao loredana

Le Ricette di Tina ha detto...

mmm lo addenterei volentieri anche a quest'ora :) buona giornata tesoruccia

°Glo83° ha detto...

buona questa salsina!!! e validi i consigli per ottenere un aiuto gratis!!! ;D

Ka' ha detto...

In base alla mia esperienza mi sa che alla fine useremo tutte il frullatore!!!Veramente sfiziosa e versatile questa salsa!Bacioni!

Mirty Quibibes ha detto...

@Loredana: Meglio se non c'è l'uomo nei paragi, così puoi mangiarne di più! :D
Un bacio!

Mirty Quibibes ha detto...

@Le Ricette di Tina: ;) Grazie, buona giornata anche a te tesoro! Un bacione!

Mirty Quibibes ha detto...

@°Glo83°: Ahahah, grazie! Un bacione! :D

Mirty Quibibes ha detto...

@Ka': Grazie! Comunque sì, probabilmente opteremo tutte per un bel mixer. Come ho detto a Loredana, beh, meglio: ne avremo molto di più per noi! :D
Un bacione, cara!

FruFru ha detto...

Spuntino di mezzanotte? No, no...la notte per fortuna non mi viene fame...

p.s. comunque per la nazionale italiana si può pure fare un'eccezione e guardare la partita insieme, no?

Mirty Quibibes ha detto...

@FruFru: Fortunata! Per me la notte è come il giorno! Stessa fame! :D
Non sapevo nemmeno fosse la Nazionale O.o Mi è bastato vedere un campo verde, una palla e dei ragazzi in calzoncini per cambiare canale! :D

Ilaria ha detto...

Le braccia robuste di Tommy sono pronte... anche perché da noi la situazione è rovesciata (ho capito tutto!!!): io davanti al divano a guardare la partita e lui in cucina a sbuffare con le pentole.
Che ne dici?

Mirty Quibibes ha detto...

@Ilaria: Ahahahah! Perfetta! Ti dò pienamente ragione su una cosa: tu hai veramente capito tutto! :DDD
Allora fai lavorare Tommy e gusta sul divano questa ricetta! :D

Anonimo ha detto...

"Ah! I cetrioli sceglieteli bene, buongustaie (sì, c'è dell'ambiguo in questa frase ma non volevo alludere a niente!)."
:DDDD

"ma lui non lo sa, quindi va bene."
Eh, mi sa che ormai hanno capito i nostri loschi piani. Sono più furbi di quel che sembrano. :P ;)

Ottima idea anche questa!

Baci!

Danny

Mirty Quibibes ha detto...

@Danny: Beh, anche se hanno capito il giochino l'importante è continuino a farci da mixer (o che ci montino i mobili ikea, ci portino le bottiglie d'acqua..)
;)))
Baci!