Cestino di pecorino con piccola ratatouille di melanzane e mele.

A fine mese io sono sempre squattrinata, più del solito. Però oggi non potevo esimermi dal comprare una borsa assolutissimamentissime importante. Quindi vado al supermarket, decisa di premiarmi e di riempire il mio frigo. C'era un "Prendi tre paghi due" sul pecorino romano. Io non so bene l'effetto che mi sortisce questa formula, fatto sta che anche se si riferisce a un prodotto che non mi serve, qualcosa mi dice: "E ma vabbeh, ma è un prendi tre paghi due, che fai, non ne approfitti?" Ovviamente questo accade spesso sulle patatine o sul cioccolato il giorno che hai deciso di essere a dieta e comprare solo verdure e frutta.
A ogni modo non ho desistito e ho approfittato della fantastica offerta. Ma una volta tornata a casa mi sono detta: "E adesso?"
Allora ho pensato a questa ricetta. Sfiziosa, e bella a vedersi.
Beh, innanzitutto dovete avere a disposizione del pecorino grattuggiato;
2 melanzane;
2mele;
una noce di burro;
noce moscata.
Ora prendetevi quei dieci minuti per preparare, perché credetemi che ci vuole pochissimo!
Tagliate a cubetti sia le melanzane che le mele, dopo aver grigliato un po' le melanzane.
Mettete in una padella la noce di burro, le melanzane e le mele. Aggiungete la noce moscata (che è facoltativa) e, girando piano, fate cuocere a fuoco lento.
Nel frattempo create i vostri cestini di pecorino (che deve essere grattuggiato).
Come?
Prendete una padella piccola e mettete uno strato di pecorino grattuggiato. Quando si scioglie, togliere dal fuoco. Prendere una spatolina e dalla padella trasferite questa sorta di mini omelette su una tazza rovesciata, in modo che quando si raffredda prenda la forma di cestino. Quando si è completamente raffreddato, ponetelo su un piatto.
Intanto, vedrete che la ratatouille di melanzane e mele sarà pronta. Prendetela con un cucchiaino e infilatela nel cestino, piano piano, poco alla volta.
Una chicca? Se a questa ricetta aggiungete della panna da cucina, vi verrà un ottimo condimento per un veloce e particolare piatto di pasta!

Con questa ricetta partecipo al contest de Le Ricette di Tina


Domani ritorno più in forma eh, giurin giurello!
Centotrè baci!

26 commenti:

Le Ricette di Tina ha detto...

dobbiamo ringraziare il 3 x due allora ahhahahah magnifica tesoro!!
grazie per la ricetta!!per partecipare dovresti postarla anche nel forum di giallozafferano..se non sei iscritta ti aiuto volentieri..ti aspetto ciaooo

Mirty Quibibes ha detto...

@Le Ricette di Tina: Ahahah! Grazie!
Sì, se mi aiuti evito di far danni :P

Le Ricette di Tina ha detto...

http://www.giallozafferano.it/

inizia a scriverti poi ti passo il link dove postare la ricetta..grazieeeee

Mirty Quibibes ha detto...

@Tina: Ooook!
;)

Max ha detto...

Effettivamente e bello a vedersi e penso buonissimo a mangiarlo...ciao.

TINA ha detto...

il 3x2 mi frega sempre anche a me cerco di resistere ma nulla da fare finisco per comprare un prodotto che non mi serviva affatto;ottimi i tuoi cestini ciao e buon sabato!!!!

Le Ricette di Tina ha detto...

fammi sapere io oggi vado al matrimonio di mia cognata..un bacionissimo scappooo

Mirty Quibibes ha detto...

@Max: Sì, decisamente non male! :P
Ciao!

Mirty Quibibes ha detto...

@TINA: maledetti 3x2! :DD
Grazie mille e buon fine settimana!

Mirty Quibibes ha detto...

@Le Ricette di Tina: Mi sono registrata! Buon matrimonio!!!! :D
Baci!

maria luisa ha detto...

Complimenti per la ricetta!! Bellissima, infondo il 3x2 è servito!! Ti faccio i super complimenti per questo blog che sprizza gioia e positività da tutte le parti!! Mi hai conquistato!! Un bacione e buona domenica!!! M.Luisa.

°Glo83° ha detto...

una ricettina sfiziosa con una bellissima presentazione!!! ;)

Laura ha detto...

eccomi e visto il tuo blog ho deciso di rimanere e di inserirti tra i blog che seguo...ti aspetto...

Mirty Quibibes ha detto...

@maria luisa: sei un tesoro che mi ha strappato un sorriso gigante! :D
grazie mille!!
Baci e buona domenica anche a te!

Mirty Quibibes ha detto...

@°Glo83°: Grazie mille cara!!!

Mirty Quibibes ha detto...

@Laura: Grazie mille! Corro! :))

Natalia ha detto...

Ciao, grazie per essere passata da me. NOn riesco a visualizzare i tuoi lettori per iscrivermi!

Natalia ha detto...

Rettifico! CLiccando su aggiorna 4 volte sono riuscita a farli apparire.
Purtroppo blogger fa bruttischerzi ultimamente.

Mirty Quibibes ha detto...

@Natalia: Felice che alla fine ti sia apparso!
Grazie mille! Buon fine settimana! :D

Laura ha detto...

Molto graziosa come preparazione...Ciao e buona serata

Anonimo ha detto...

Anch'io voglio il piatto di Mirty!! :)

Mirty Quibibes ha detto...

@Laura: Grazie mille! Ciao, buona serata :)

Mirty Quibibes ha detto...

@Anonimo: Shhhh ma pare che ci saranno dei piatti, tovaglie e tovaglioli e bicchieri mirtillosi per Natale ;)

Ricettosando ha detto...

ma che belli Mirti... come pizzi e merletti talmente delicati che, son certa, non ti faranno aumentare di mezzo grammo ^^ baciotti cara <3

Mirty Quibibes ha detto...

@Ricettosando: Grazie mille! bacioni!

fulvia ha detto...

ma che carineeeeeee!!! scusa ma ottime anche come antipasto....Io ci ho provato una volta ma qualcosa è andato storto con il parmiggiano...è venuta fuori una schifezza...mi hai fatto tornare la voglia di riprovarci. a presto