Ciambelle fritte ricoperte di glassa al cioccolato e zuccherini.

Mmmmmma checcccavolo. Sono già le sette e anche stamattina non riesco a distaccarmi dal cuscino col quale per osmosi mi sono spiaccicata durante la notte.
La mattina è proprio una pessima invenzione.
Siccome sapevo che anche stamane mi sarei arrabbiata con la sveglia e con il mondo in generale, ho pensato di addolcirmi. Come? Beh, con delle ciambelle frittissime e cioccolatosissime preparate ieri sera.
Sarò veloce.

100 gr. di burro;
500 gr. di farina il Molino Chiavazza;
150 gr. di zucchero;
50 gr. di lievito di birra;
4 uova;
olio di semi;
sale;
glassa al cioccolato;
zuccherini.
Per farcire ho utilizzato la crema pasticcera il Molino Chiavazza.
In una terrina disponete 100 gr. di farina a fontana e nel mezzo sbriciolate il lievito di birra e un po' d'acqua tiepida (circa mezzo bicchiere). Lavorate la pasta, fatene un panetto e copritela. Lasciatela lievitare per 15 minuti al caldo. Quando il panetto è raddoppiato di volume come la vostra pancia o come i vostri debiti, incorporatelo alla farina rimasta e aggiungete gli altri ingredienti. Impastate bene bene bene sbattendo più volte la pasta sul piano di lavoro, come se fosse un polpo da sbattere su uno scoglio e voi marinai senza cicatrici o completini alla Sailor Moon. Lasciate lievitare ancora la pasta coperta al caldo e quando sarà ingrandita come la vostra fame e il vostro sonno delle 06.53 date la forma di ciambelle delle dimensioni che preferite.
Lasciate lievitare per un'ora. Ora in cui io mi sono fatta la doccia, ho fatto un po' di zapping e lavato i denti (così non avrei avuto tentazione di mangiare bomboloni). Poi uno alla volta immergeteli in una padella con l'olio bollente e lasciateli gonfiare e dorare da tutti i lati. Assorbire l'olio in eccesso con la carta assorbente. E qui le cose che potete fare sono tante: mangiarl. . . uhm, no, vi siete lavate i denti, ma non siete stanchi? Pensate alla sveglia che avverrà tra sempre troppo poche ore! Quindi potrete spolverarle di zucchero a velo, oppure farcirle con la crema e ricoprire, come ho fatto io, con glassa al cioccolato e zuccherini.
Occhei, adesso devo proprio andare (a godermi la ciambella. Mi fate compagnia?) con il solito vecchio proposito: mai mai mai più fare tardi la sera prima. Proposito che puntuale non rispetto.
Buona giornata a tutti mie care belle personcine!

27 commenti:

Margot ha detto...

Come ti capisco!Ma che ci vuoi fare, la sera è bella e misteriosa, io non ce la faccio ad andare a dormire presto. Però queste ciambelline, risveglierebbero anche un morto eeh!Buona serata

Laura ha detto...

Che ciambella golosa.......Ciao e buona serata

vickyart ha detto...

io mi ci atteccherei ora al cuscino!! che buone le ciambelline di homer!! :)) mi ero persa i tuoi tarallini!! troppo buoni pure quelli!! ciao carissima!

tittina ha detto...

anche per me la mattina è un sacrificio alzarmima se si hanno queste delizie io nn ci dormo la notte!!!!ciao Mirty buona serata e un bacio Tittina

Mirty Quibibes ha detto...

@Margot: Sagge parole le tue... :) Grazie e bacini!
Buona serata anche a te!

Mirty Quibibes ha detto...

@Laura: Grazie cara! Buona serata!

Mirty Quibibes ha detto...

@vickyart: ahahah! Grazie!
Bacetto e buona serata!

TINA ha detto...

MIIII E CON DOLCI COSI IL RISVEGLIO E MENO PESANTE E I KILI DI PIù;SCHERZO NON SONO UNA CHE FA DIETA E COMPAGNIA;COME DICEVA MIA NONNA:LA DIETA E FARE UNA VITA DA MALATO PER MORIRE FINALMENTE SANO:SAGGIA LA MIA NONNINA VERO?CIAO CARA BUONA SERATA E VAI PRESTO A NANNA!!!

°Glo83° ha detto...

che meravigliosa tentazione!!! un ottimo incentivo per alzarsi prima (o per fare tardi la sera prima, mangiandole appena fatte!!! ;D )

Loredana ha detto...

sicuramente alzarsi sapendo che si aspetta una dolcezza è meglio!!!
ciao loredana

Mirty Quibibes ha detto...

@TINA: Ahahah tua nonna è ufficialmente il mio mito! :D
Bacini!

Mirty Quibibes ha detto...

@°Glo83°: Ihih infatti sì! :D
Grazie e un bacetto!

Mirty Quibibes ha detto...

@Loredana: Sì. E poi sicuramente cominci la giornata col piede giusto! :D
Un abbraccione, Loredana!

Mirty Quibibes ha detto...

@tittina: Eheheh! Grazie, buona serata anche a te! Baci baci!

Ka' ha detto...

Complimenti per i 100 sostenitori!Si può fare che qualche mattina io porto la torta al cocco e tu queste ciambelle deliziose e si fa colazione insieme?!La mattina è dura io se non avessi il Ruggito del Coniglio penso rimarrei, depressa, a letto!Bacioni!

stefy ha detto...

A questi è fisicamente impossibile dire di no!!!!!Sono strepitosi.....bacini

Afrodita ha detto...

Ah, io la ricetta non la leggo neanche! Con tutti quegli -issimi ho già un dolorino allo stomaco! Come sono invecchiata, prima potevo mangiare anche i sassi!! Cat

sississima ha detto...

Che belle! Le mangerei tutte! CIAO SILVIA

Mirty Quibibes ha detto...

@Ka': Grazie! Ora dovrei brindare 101 volte per ognuno di voi. Non mi metterò alla guida! :D
COmunque la tua idea mi piace proprio tanto! *__*
Bacioni!

Mirty Quibibes ha detto...

@stefy: Grazie mille! Baci!

Mirty Quibibes ha detto...

@Afrodita: Eh, io invece non riesco più a fare le nottate sveglia. Il giorno dopo mi sento uno straccio!
:D

Mirty Quibibes ha detto...

@sississima: non ne sono rimaste molte ma... prego! Tutte tue! ;)
Bacini!

GG ha detto...

Il mattino è la peggiore invenzione del mondo, dico davvero. Le ciambelle, invece, così come tutti i dolci (soprattutto se cioccolatosi), rientrano fra le migliori...
Un bacione e buon week-end, GG ;-)

Chicca in cucina ha detto...

La sveglia è una tragedia ogni giorno ma queste ciambelle tirano sicuramente su il morale!
Grazie per la tua visita al mio blog e a presto

Mirty Quibibes ha detto...

@GG: Vero, vero, vero!
Grazie e buon fine settimana anche a te!
Baci!

Mirty Quibibes ha detto...

@Chicca in cucina: A presto! :*

Imma ha detto...

ricambio volentieri la visita e comunque ti faccio i complimenti x il blog è simpaticissimo....e mi raccomando a letto presto ahahahahah