Mozzarella in carrozza e... Chibibì!

Ciao mie care belle personcine. Intanto grazie: sono nata a Giugno e ho già ben 50 amici che mi seguono! Quindi 50 grazie e 50 bacetti (Perugina, quindi mangiateli in fretta prima che si sciolgano!). Sono felice ma soprattutto onoratissima!
Stasera vi preparo le classiche, facili, solite ma mai banali mozzarelle in carrozza. Buone da sole, come aperitivo o come piatto unico (visto che io ne mangio in grandi quantità!).
Per 4 persone (da tenere a mente che se piace, io da sola valgo come 4 persone):
8 fette di pane, toast o quello in cassetta, 2 uova, 2 mozzarelle, mezzo bicchiere di latte, olio, pan grattato.
Voi il pan grattato lo mangiate con le mani? Io sì. Ma questo non c'entra con la preparazione. Allora: sbattete le uova con il mezzo bicchiere di latte. Mettete le fette di pane a bagno in questa ciotola, fate lo stesso con la mozzarella. Poi chiudete tra due fette di pane la mozzarella (tagliata, ovviamente) come fossero un sandwich e passarlo nel pangrattato. Potete mettere anche qualche fetta di prosciutto cotto. Portate l'olio a una temperatura caldissima e friggete friggete friggete come se non ci fosse un domani.
Facile, no?

Adesso, mentre tutti impaniamo, tagliamo la mozzarella, friggiamo e mangiamo pensavo di dirvi una cosa. Una cosa mia.
Lo sapete cos'è il CUBEBE? Beh, per chi non lo sapesse è un'arbusto sempreverde e rampicante da cui frutti si ricava una spezia aromatica rarissima e antichissima, il cubebe appunto, simile al pepe nero (infatti viene chiamato anche pepe grigio) e dal suo cuore oli essenziali. Il nome cubebe deriva dall'antico nome francese QUIBIBES (e da qui il mio cognome) che si dovrebbe pronunciare CHIBIBI' (come il mio cognome).
Insomma, svelato in mistero del mio cognome! Ora sapete come si pronuncia e sapete anche le mie origini francesi olalà voilà baguette croissant!
Ora, la mozzarella in carrozza si sarà raffreddata, se trovate il cubebe da qualche parte pensatemi e soprattutto... buon appetito!

(N. B. La foto non è mia)

33 commenti:

Ka' ha detto...

Ammetto ho fatto uso di pan grattato col cucchiaino!!! dopo questa rivelazione...ottima la mozza in carrozza!!!slurp!bacioni!

FruFru ha detto...

Bellissimo il tuo cognome insomma! E buonissime anche le mozzarelle in carrozza...per l'inverno sono l'ideale! :)

p.s. comunque se vuoi diventare mia follower basta che clicchi su "segui" nella barra di navigazione in alto a sinistra...io di solito faccio sempre così!

Ilaria ha detto...

Mi credi se ti dico che non ho mai mangiato la mozzarella in carrozza? Strano... o strana?!! Bhè, un pochino lo sono.
Mi sa che debbo porre rimedio perché mi hai fatto venire l'acquolina in bocca.
Buona serata.

Mirty Quibibes ha detto...

@Ka': Sapevo di non esser l'unica a mangiare il pan grattato! :D
Siii buonissima sia fredda che bollente!
Bacioni cara!

Mirty Quibibes ha detto...

@FruFru: Ahaha visto il mio cognome? Niente è stato lasciato al caso! :D Contenta che ti piaccia ;)
E' vero, d'inverno sono un'ottima scusa per restare a casa a vedere film coperti dal plaid! :D
Bacioni!

Mirty Quibibes ha detto...

@Ilaria: No, non puoi, ti prego, vieni qua piuttosto che ne sono rimaste un paio e le assaggi! :DD Rimedia, vedrai che ti piacerà sicuramente! ;)
Grazie, buona serata anche a te!

Cristina ha detto...

Ciao piacere di conoscerti, che bellini i disegnini....
scusa ti posso chiedere una cosa? quando scrivi che la foto non è tua che significa?
che hai fatto fare la foto della tua ricetta a un altro oppure che hai preso la foto dal web.
se è la seconda ipotesi molto probabilmente avrai chiesto il permesso di usarla e comunque ne dovresti citare la fonte.
scusa non voglio fare la sapientina ma in questi giorni ci sono appropriazioni indebite di foto.
quindi stai attenta in genere le foto sono coperte da copyright se la foto fosse mia io mi arrabbierei.
a parte la tiritera... mi sono iscritta tra i tuoi sostenitori, ciao e a presto

stefy ha detto...

Buonissima la mozzarella in carrozza....è una vita che non la mangio....e ti confesso che mi hai fatto venir voglia....passa a trovarmi....ti aspetto..stefy

luna ha detto...

adoro la mozzarella in carrozza :) il tuo blog è una bella scoperta perchè non lo conoscevo :)) mi aggiungo ai fans!

vickyart ha detto...

è una vita che non la faccio! che buonaa! mi ricordo ehm quand'ero piccola! pensa te!! il pane grattuggiato? lo mangiavo anch'io con le mani ora non più :D baciozzi

Pasticcia con me ha detto...

Anch'io non ho mai fatto la mozzarella in carrozza e ora che ho una ricetta bella collaudata la seguirò passo passo....^_^

Mirty Quibibes ha detto...

@Cristina: Ciao! Brava per avermi fatto la domanda! Allora, se non scrivo che la foto non è mia vuol dire che l'ho scattata io. Quando invece dico che la foto non è mia vuol dire che l'ho presa online. Hai ragione a dire che dovrei citare la fonte, ma le immagini le trovo su siti dove non c'è scritto il proprietario della foto, nè un blog, nè un indirizzo a cui chiedere il permesso di usarla. Non saprei che nome mettere e quindi specifico solo che non è mia! Ma ovvio che se sapessi l'autore/l'autrice di una foto non la "ruberei" ma chiederei di poterla usare (e rovinare! :D) specificando l'appartenenza :D
Se c'è un metodo per scoprire la paternità delle immagini non lo so, ma se ne sai qualcosa allora puoi dirmelo e lo metto in pratica! ;)
Detto ciò ti ringrazio per le tue parole giustissime e grazie per essere diventata sostenitrice! A prestissimo, baci!

Mirty Quibibes ha detto...

@stefy: Eh sì, bisogna rimediare e rimangiarsela subito! :D
Metto le mie scarpette e corro subito a trovarti :))
Baci baci!

Mirty Quibibes ha detto...

@luna: Oh macccheccarina grazie!!! Ne sono felice e ti mando tanti baci! :D

Mirty Quibibes ha detto...

@vickyart: Hai perso il vizio di mangiarlo con le mani, nel senso che ora lo mangi col cucchiaio? :D Scherzi a parte, grazie per esser passata e tanti baciozzi anche a te! :D

Mirty Quibibes ha detto...

@Pasticcia con me: Bene, allora sì, è super collaudata e puoi fidarti! :D Quando l'assagerai pensami! :D
Baci!

°Glo83° ha detto...

buonaaaa!!! questo ha un aspetto da super acquolina!!! ;)

°Glo83° ha detto...

buonaaaa!!! questo ha un aspetto da super acquolina!!! ;)

LA PASTICCIONA ha detto...

interessante il tuo post ,non sapevo l'origine di questo pepe ,buonissima la tua ricetta ,baci

Federica ha detto...

Dopo aver visto il commento di Ilaria mi sento meno sola! Non l'ho mai mangiata neanch'io la mozza in carrozza e nemmeno il pane grattugiato! Ho ancora possibilità di recupero e salvezza :))? Però quel cuore filante mi tenta proprio...
E mi ha incuriosita anche il cubebe!!!
Ciao ciao, buon pomeriggio

Mirty Quibibes ha detto...

@°Glo83°: Ahahah sì, superissima acquolina! :D

Mirty Quibibes ha detto...

@LA PASTICCIONA:Grazie mille! Contenta che il post ti sia parso utile e interessante! Pensami quando userai il pepe grigio! :D

Mirty Quibibes ha detto...

@Federica: Sì, sei ancora in tempo per rimediare, ma fallo in freeettaaaa! :D Vedrai che una volta assaggiato ti verrà periodicamente una gran voglia di mangiarlo! Insomma, una specie di dipendenza ;)
Ciao, felice pomeriggio anche a te! Bacioni!

LAURA ha detto...

Ciao, la mozzarella in carrozza, è un rito,la mangio da sempre a Venezia vicino Campo S. Bartolomio giù del Ponte di Rialto, in una rosticceria storica che tutti conoscono e che oltre a tutti i piatti della tradizione veneta è più che famosa per le mozzarelle in carrozza con o senza acciuga!!!! Per cui, senza togliere niente alla tua mozzarella, ma se passate per Venezia provate questa!!!
Bacioni

Mirty Quibibes ha detto...

@LAURA: Grazie per il consiglio! Se Venezia risulta distante allora ci prepareremo la pancia con una mozzarella in carrozza casereccia come questa in vista di un bel viaggio e della fermata in questa rosticceria! ;)
Baci!

'Le ricette dell'Amore Vero' di Claudia Annie ha detto...

una vera squisitezza, complimenti!!! un bacione!

Le Ricette di Tina ha detto...

noooo che buona questa ricettina!!da svenimento!!!hihihhi

tesoro oggi ho avuto problemi al pc..guarda che fortuna!!!ti aspetto al mio contest mi raccomando non puoi mancare!!!un bacionee

blunotte ha detto...

Non ho mai assaggiato pan grattato con il cucchiaino, ma prossima volta che faccio la mozzarella in carrozza ti penso e lo faccio ...non la preparo da una vita e la mia mamma me la preparava sempre quando ero al liceo e non manigavo nulla.

Mirty Quibibes ha detto...

@ 'Le ricette dell'Amore Vero' di Claudia Annie: Ciao!!! Grazie mille! :D
Baci!!!

Mirty Quibibes ha detto...

@Le Ricette di Tina: Eheheh siiii buonaaa! Mi spiace per il tuo computer! Parto domani e starò per un po' senza pc, spero di fare in tempo a partecipare al tuo contest!!!! :D
Ciao tesoro, bacissimi!!!!

Mirty Quibibes ha detto...

@blunotte: Brava, provale e prova il pangrattato :D
Grazie di esser passata da queste parti, baci!

Letiziando ha detto...

Che bel blog, creativo e sfizioso, la mozza in corrozza ne è un degno testimone.... e quante graziose ragazze che vedo ;-)

Mi unisco subito, così non i perdo niente.

Mirty Quibibes ha detto...

@Letiziando: Ciao! Oh ma che cara che sei! :)
Arrossisco e ti dico sentitamente grazie mille, baciotti! :D