Vellutata di piselli!

Sono masochista.
Sono veramente masochista.
Oggi per pranzo mi sono preparata una vellutata di piselli.
Sì, vellutata. Quelle robe che uno si fa in autunno, quando piove, quando fa freddino, insomma non quando ci sono più di 30 gradi all'ombra.
Però ho osato. Avevo voglia di piselli (e non ammetto doppi sensi!).

La ricetta è, come sicuramente sapete, molto semplice.
Basta mettere in una pentola colma d'acqua salata i piselli e una cipolla.


Aspettate che cuociano.


Una volta che sono cotti, scolateli e tenete da parte un po' d'acqua di cottura. Prendete il vostro frullatore a immersione o mixer e frullate fino ad ottenere un composto cremoso.
Buon dietetico e masochistico (si può dire masochistico??) appetito!

3 commenti:

Ely ha detto...

Ahahaha! No, nessun doppio senso :D Ahahah! Beh, quando viene una voglia si deve assecondarla.. fai tu, io mi mangerei i tortini caldi al cioccolato col cuore morbido..! Deliziosa :) Come te <3 Tvb

consuelo tognetti ha detto...

Non mi dirai che ti 6 messa a dieta proprio adesso che ho iniziato a seguirti??!! Cmq se la fai raffreddare me la godo volentieri insieme a te questa vellutata :-D
la zia Consu

Cuoca Pasticciona ha detto...

Non mi piacciono i piselli, quindi passo e aspetto la prossima ricetta ;)
Intanto mi unisco volentieri ai tuoi lettori perchè ho gia visto tante ricette interessanti e ti invito a passare anche da me se ti va! A presto :)
http://ledeliziedelmulino.blogspot.it/